Nazionale: ecco chi convocherà Conte per Bulgaria e Inghilterra

Antonio Conte ha già in mente il nocciolo duro dei convocati che affronteranno i due prossimi impegni della nazionale italiana contro Bulgaria e Inghilterra. Per leggere la lista ufficiale dei convocati dovremo attendere fino al 22 marzo, ma con il passare dei giorni trapelano conferme su oriundi, novità assolute e grandi ritorni. A meno di sorprese, dunque, ci sarà la prima chiamata per l’argentino Vazquez del Palermo e del brasiliano Eder della Sampdoria; prima assoluta anche per Valdifiori dell’Empoli, mentre con le ultime prestazioni, si è guadagnato la convocazione anche Marco Verratti.

L’Italia sarà impegnata il prossimo 28 marzo a Sofia contro la Bulgaria in una gara valida per le qualificazioni ad Euro 2016, poi il 31 si farà l’amichevole contro l’Inghilterra allo Juventus Stadium di Torino. Secondo la Gazzetta dello Sport di oggi, a parte qualche dubbio, il commissario tecnico Antonio Conte ha definito sostanzialmente la lista dei convocati. Le novità più importanti saranno a centrocampo: Marco Verratti torna dopo le ultime ottime prestazioni con il Paris Saint Germain, anche se il suo impiego dipenderà molto dall’integrità fisica di Andrea Pirlo, reduce da un infortunio al polpaccio.

Come regista di scorta, Conte chiamerà anche Mirko Valdifiori dell’Empoli, attualmente al centro di numerose voci di mercato tra Napoli, Milan e alcuni club di Bundesliga. In avanti, spazio ai “sudamericani” Vazquez ed Eder, che si affiancheranno ai confermati Zaza, Immobile, Pellè e Gabbiadini. Conte vorrebbe convocare anche Barzagli, appena rientrato in campo con la Juventus, ma si rischia l’incidente diplomatico con i bianconeri. In stand by altri oriundi nel mirino del ct: Vecino, Avelaar e De Maio. Il raduno dei convocati è previsto attualmente per lunedì 23 marzo a Coverciano.

Antonio Conte primo allenamento Italia

Italia | Probabili convocati

PORTIERI: Buffon, (Juventus), Sirigu (Psg), Perin (Genoa);

DIFENSORI: Ranocchia (Inter), Bonucci, Barzagli, e Chiellini (Juventus), Rugani (Empoli), Moretti (Torino);

CENTROCAMPISTI: Darmian (Torino), Candreva e Parolo (Lazio), Cerci (Milan), Pasqual (Fiorentina), Pirlo e Marchisio (Juve), Valdifiori (Empoli), Verratti (Psg), Vazquez (Palermo), Florenzi (Roma), Bertolacci (Genoa), Soriano (Samp);

ATTACCANTI: Zaza (Sassuolo), Eder (Samp), Immobile (Borussia D.), Pellè (Southampton), Gabbiadini (Napoli), Destro (Milan).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail