Milan, Destro non sarà riscattato

L'attaccante dovrebbe far ritorno alla Roma al termine di questo campionato.

Il prestito di Mattia Destro al Milan avrà un epilogo scontato, ampiamente predetto da molti tifosi rossoneri e non solo. L'attaccante marchigiano di proprietà della Roma, infatti, tornerà alla base giallorossa al termine di questo campionato.

Il Milan, quindi, non eserciterà il diritto di riscatto fissato a 16 milioni di euro, una cifra che, allo stato attuale delle cose, è decisamente fuori portata per le casse rossonere. L'esperienza al Milan di Mattia Destro, di conseguenza, è destinata a diventare una parentesi, decisamente triste tra l'altro, della sua finora giovane carriera.

L'indiscrezione arriva direttamente da Carlo Pellegatti di Sport Mediaset. Il Milan non sarebbe intenzionato ad inserire Mattia Destro nel futuro "blocco italiano" auspicato da Silvio Berlusconi perché, sostanzialmente, il numero 9 rossonero, come il suo predecessore Fernando Torres, ha deluso notevolmente le attese.

Durante l'ultima partita di campionato Milan - Cagliari, terminata con il risultato finale di 3-1 per i rossoneri, Destro ha ricevuto un bel po' di fischi al momento della sua sostituzione, dai pochi presenti allo Stadio San Siro, disertato dalla Curva Sud per protesta.

mattia destro milan

L'entusiasmo iniziale di Mattia Destro, quindi, non è risultato sufficiente per liberare il Milan da questa sorta di maledizione del numero 9 che, dopo l'indocile Mario Balotelli e l'impalpabile Torres, è per ora destinata a continuare, a meno di improvvisi cambi di rotta dell'attaccante 24enne in queste ultime 10 giornate di campionato, che potrebbero anche convincere la società rossonera ad affrontare uno sforzo economico non indifferente (molto dovrebbe dipendere, comunque, anche dall'opinione del futuro tecnico rossonero).

Il fiore all'occhiello del mercato invernale del Milan, arrivato grazie ad un corteggiamento insistente di Adriano Galliani (che andò a citofonare direttamente sotto l'abitazione romana del giocatore) e ad un presunto accordo verbale riguardante il riscatto decisivo per il sì finale di Destro, ha finora segnato solo due reti di cui una anche abbastanza fortuita contro la Fiorentina.

Sempre stando alle indiscrezioni di Sport Mediaset, infine, il Milan sarebbe maggiormente intenzionato a puntare su Alessio Cerci e a prolungare il prestito del trequartista dall'Atletico Madrid di un ulteriore anno, dal 2016 al 2017.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail