Infortunio Marchisio: niente lesioni, sospiro di sollievo

Niente lesione al crociato anteriore del ginocchio destro per il centrocampista della Juventus.

Schermata 2015-03-28 alle 00.14.36

00.18 - Claudio Marchisio ha informato della buona notizia anche i suoi ammiratori su Facebook:

Mi avete mandato così tanti “in bocca al lupo” che la situazione è molto, molto meglio del previsto! Grazie a tutti di cuore per l'affetto che mi avete dimostrato.
Quotidianamente vi informerò della situazione.
Buona notte

23.50 - Colpo di scena clamoroso, l'infortunio di Marchisio non è grave come inizialmente previsto. Gli esami a cui si è sottoposto il centrocampista della Juve hanno escluso lesioni. Dunque, il calciatore bianconero potrebbe tornare a disposizione di Allegri per l'andata dei quarti di finale di Champions League anche se maggiori dettagli sui tempi di recupero saranno chiari nei prossimi giorni. Questo l'annuncio ufficiale del club di Torino:

Claudio Marchisio, rientrato questo pomeriggio dal ritiro della Nazionale, è stato sottoposto ad accertamenti da parte dei medici sociali della Juventus e dal professor Flavio Quaglia. È stato poi sottoposto in tarda serata a una nuova risonanza magnetica del ginocchio destro dal professor Carlo Faletti presso la clinica Fornaca. La visita e l'esame hanno escluso lesioni del legamento crociato anteriore. Claudio rimarrà a riposo per qualche giorno e le sue condizioni verranno quotidianamente monitorate.

Infortunio Marchisio: alta tensione tra la Juve e Conte

20:40 - L’infortunio occorso a Claudio Marchisio ha fatto salire alle stelle la tensione tra la Juventus e il ct Antonio Conte. Polemico Massimiliano Allegri, tecnico della Vecchia Signora, che su Twitter ha scritto:

"Un infortunio che non ci voleva. Ma chi lo sostituira sarà all'altezza. Il prossimo anno parlatemi ancora di stage. #ForzaClaudio".

Rincara la dose John Elkann, che si chiede:

"Bisogna capire come mai in Nazionale li fanno lavorare così tanto".

Prende le difese del CT capitan Gigi Buffon:

"L'infortunio di Claudio è difficilmente spiegabile - ha detto il portiere ai microfoni della Rai -. Nessuno pensava a una fine simile. E' stato il destino".

Infine è arrivata la dura replica di Antonio Conte:

"Mi dà fastidio chi cerca di mettere il mio passato contro di me. Alla Juve non mi aveva mai fatto questi rilievi. Ma io vivo sempre nella polemica. Ora voglio solo pensare alla Bulgaria".

Ore 14.30 - A confermare la gravità dell'infortunio del centrocampista della Juventus arrivano le parole del medico della nazionale Castellacci:

Durante il riscaldamento si è procurato da solo un trauma distorsivo del ginocchio destro. È stata effettuata immediatamente una risonanza magnetica nucleare presso l’Istituto Fanfani di Firenze, che ha evidenziato una lesione subtotale del legamento crociato anteriore. Dopo aver subito avvertito lo staff sanitario della Juventus, è stato deciso di rinviare il calciatore alla propria società per le cure del caso.

Per un infortunio di questa natura i tempi di recupero sono lunghissimi, si parte da un minimo di quattro messi, per arrivare, più verosimilmente a uno stop va dai sei agli otto mesi. Questi significa che Marchisio dovrà rinunciare non solo al finale di questa stagione, ma sarà assente anche nei primi mesi della prossima.

Aggiornamento ore 13.53 - Secondo le prime notizie che filtrano da Coverciano il calciatore è stato immediatamente sottoposti ad esami strumentali sotto la supervisione del professor Castellacci. È ancora presto per una diagnosi accurata ma si teme un serio problema ai legamenti del ginocchio che se confermato significherebbe la fine della stagione per lo juventino. Marchisio ha già lasciato centro tecnico azzurro ed è in viaggio verso Torino dove lo attendono i medici bianconeri.

Il centrocampista non partirà per Sofia

Brutte notizie in arrivo da Coverciano, durante l'allenamento di è infortunato Claudio Marchisio. Il giocatore non sarà disponibile per la trasferta in Bulgaria e non partirà per Sofia. Ancora da definire il tipo di problema che ha visto interessato il centrocampista, in un primo momento si è parlato di un infortunio muscolare, pare invece che ad essere interessati siano i legamenti di un ginocchio. Pare che il calciatore bianconero debba andare incontro ad un lungo stop, mentre l'inviato Rai attraverso il suo profilo Twitter ha scritto che per Marchisio si può parlare già di stagione finita.

La notizia è ovviamente una doccia gelata soprattutto per Massimiliano Allegri che in questo momento della stagione deve già rinunciare ad altri elementi chiave del centrocampo come Pogba e Pirlo. A questo punto gli uomini in mediana sono contati, considerando il rientro vicino di Pirlo, restano pienamente arruolabili Vidal, Pereyra e il nuovo arrivato Sturaro, con Padoin sempre utile per le sue caratteristiche di jolly. Ma a mancare, oltre che la quantità, è la qualità e questo complica non di poco i piani bianconeri soprattutto in vista del doppio impegno con il Monaco in Champions League.

Italy Training Session And Press Conference

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail