PUPIchallenge: Zanetti chiama, Buffon risponde (Video)

Javier Zanetti, ex capitano dell’Inter e attualmente vicepresidente nerazzurro, ha lanciato con la sua Fondazione PUPI una sfida che a molti ricorderà l’Ice Bucket Challenge: la #PUPIChallenge. In questo caso, però, l’obiettivo è quello di sensibilizzare sul tema dell’alimentazione e chi accetta la sfida deve mangiare un peperoncino intero riprendendosi in video e nominando a sua volta altri quattro amici che si dovranno cimentare nell’impresa di “addentare” l’ortaggio piccante. Ovviamente, sia che la sfida venga accettata, sia che venga declinata, il nominato dovrà effettuare una donazione intestata alla Fondazione PUPI e che parte da un minimo di 2 euro.

I nominati devono rispondere all’iniziativa entro 44 ore e dopo aver mangiato il peperoncino piccante davanti ad una telecamera, dovranno diffondere il video tramite i propri canali social, Facebook e Twitter, utilizzando l’hashtag #PUPIChallenge. Ad avviare la catena è stato, ovviamente, Javier Zanetti, che ha nominato gli amici Gianluigi Buffon (Juventus), Carles Puyol (ex Barcellona), Xherdan Shaqiri (Inter) e Alessandro Cattelan (presentatore Sky). Il primo a replicare è stato proprio Buffon, che a sua volta ha nominato altre quattro persone, ovvero Andrea Pirlo (compagno di squadra alla Juve), il commentatore Sky Massimo Mauro, Maurizio Arrivabene (Team Principal della Ferrari) e il presentatore Rai Massimo Giletti.

pupichallenge-zanetti

Per il prossimo 4 maggio, inoltre, la fondazione PUPI ha organizzato anche la partita benefica “Zanetti and Friends Match for Expo Milano 2015”, con la quale si vuole promuovere uno dei temi che saranno al centro dell’esposizione, ossia: “Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita”.

  • shares
  • Mail