Roma, Nainggolan pensa alla prossima stagione da giallorosso: "Voglio una coppa"

Radja Nainggolan

A Roma si attende con ansia la fumata bianca per Radja Nainggolan, il club giallorosso non riesce a sbloccare la trattativa con il Cagliari per risolvere la comproprietà ed evitare di andare alle buste. Il termine ultimo scade giovedì alle 18, a quel punto il giocatore andrà alla squadra che offre di più e i sardi potrebbero trovare l'appoggio di qualche altra società interessata al belga. Ma di una cosa possono stare tranquilli i tifosi romanisti, il giocatore vuole soltanto la Roma per la prossima stagione e lascerebbe la capitale controvoglia.

La conferma è arrivata oggi quando su Twitter i giallorossi hanno annunciato che il centrocampista è stato scelto dai tifosi come miglior giocatore della stagione 2014/2015, per lui il 52% delle preferenze. Immediata la risposta di Nainggolan che ha ringraziato chi lo ha votato, augurandosi poi di poter migliorare l'anno prossimo, magari concludendo l'annata con un trofeo, con tanto di hashtag #dajeRoma. Un riconoscimento più che meritato, per lui che è stato il giocatore più impiegato da Garcia con 46 presenze e 3714 minuti all'attivo, conditi da 5 gol, suo record personale, senza considerare i primati nelle speciali classifiche di palloni recuperati, contrasti vinti e tiri in porta.


Da questi dati emerge chiaramente l'importanza di Nainggolan nello scacchiere giallorosso ed è per questo che Sabatini è pronto a fare qualsiasi tipo di sacrificio. Le ultime voci parlavano di accordo ormai raggiunto, con la Roma pronta a versare nelle casse del Cagliari 20 milioni di euro. Poi però tutto è saltato perché i sardi, secondo Sky, hanno chiesto ulteriori 2 milioni di bonus in caso di qualificazione in Champions League. Ma è evidente che si stanno limando i dettagli e alla fine la tanto attesa fumata bianca arriverà.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail