Calciomercato Roma: vicine tre cessioni

Calciomercato Roma: ufficializzati Iago Falque e Bertolacci, il diesse Walter Sabatini lavora alle cessioni degli esuberi. Sembra essere in dirittura d’arrivo la cessione di Mattia Destro al Monaco: l’agente del calciatore, Vigorelli, e il dirigente giallorosso sono stati oggi nel Principato di Monaco per definire la cessione della punta. Dopo i sei mesi di prestito al Milan, Destro è tornato nella capitale, ma non rientra nei piani di Rudi Garcia. Così, mentre lui si gode le vacanze negli Usa, il suo agente e la Roma hanno quasi definito (con il suo OK), il trasferimento al Monaco. Le alternative si chiamavano Crystal Palace e West Ham, ma non erano società che stuzzicavano particolarmente l’appetito di Destro.

Secondo quanto riporta ‘Sky Sport’, nelle stesse ore si sono fatti passi avanti per la cessione di Gervinho : l’avventura giallorossa del centravanti ivoriano è prossima concludersi. La Roma avrebbe già trovato un’intesa di massima con l’Al Jazira, ma per mettere tutto nero su bianco si attende il rientro dell’ex Arsenal, recatosi in Africa per questioni familiari. Dalla sua cessione, la società capitolina dovrebbe incassare 14 milioni di euro.

Sanabria (Roma)

Calciomercato Roma: arrivederci Sanabria

Dopo l’esperienza nelle giovanili del Barcellona, dovrebbe tornare in Spagna il giovane Antonio Sanabria. Per il giovane centrocampista paraguayano, la Roma ha previsto una cessione in prestito che gli consenta di giocare con maggiore continuità e fare dune esperienza in vista di un possibile ritorno nella capitale. Secondo le ultime indiscrezioni giornalistiche, i club maggiormente interessati sarebbero Espanyol e Malaga. Torna a casa, invece, Simone Sini, che il Pisa ha deciso di non riscattare: sarà il 6 luglio in ritiro a Pinzolo, poi Garcia deciderà le sue sorti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail