Calciomercato Napoli: l'Empoli non farà sconti per Saponara

gettyimages-473037102.jpg

Riccardo Saponara via da Empoli? "Solo per un'offerta irrinunciabile". Questo è il parere del Presidente Fabrizio Corsi che non è intenzionato a smantellare il suo Empoli dopo aver già salutato Rugani e Sarri. Probabilmente difronte ad un'offerta di 15 milioni i toscani non avrebbero problemi a privarsi di Saponara, ma questo è un altro discorso perché quella valutazione è sembrata un po' a tutti una boutade di mercato. L'ex milanista piace a Juventus e - soprattutto - Napoli, anche se da qualche giorno si parla meno di questa operazione. D'altra parte il DS Giuntoli è stato chiaro ieri: i partenopei per il momento sono concentrati sul rinforzare il reparto difensivo e solo successivamente torneranno a pensare a centrocampo ed attacco. Legittimo ovviamente l'atteggiamento dell'Empoli; i toscani hanno i conti in ordine e non hanno bisogno di cedere a tutti i costi i propri giocatori. Dovranno essere gli acquirenti a fargli cambiare idea.

Queste le parole del Presidente Corsi su Saponara:

“Il giocatore Riccardo Saponara è stato riscattato interamente dall´Empoli con il chiaro intento di farne un giocatore fondamentale per la prossima stagione. Quindi, fatta eccezione per offerte irrinunciabili, il calciatore farà parte della rosa per la prossima stagione”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail