Vojvodina-Sampdoria 0-2: video gol e highlights

Vojvodina-Sampdoria 0-2 (Eder, Muriel). La Sampdoria di Walter Zenga saluta l’Europa League 2015-2016 fermandosi già al turno preliminare. Un’eliminazione che lascia l’amaro in bocca al popolo blucerchiato, consapevole che tutto si è deciso nella sfortunata partita dell’andata giocata allo Stadio Olimpico di Torino. La Samp salva quantomeno la faccia e molto probabilmente la panchina di Zenga.

È un’altra Sampdoria rispetto all’andata quella che si presenta sul terreno di gioco del Vojvodina, ma purtroppo non basta. Arrivano una rete per tempo, prima Eder poi Muriel nella ripresa, ma non bastano per ribaltare il pesantissimo 4-0 dell’andata. Confortano, comunque, i passi avanti denotati dalla squadra che dopo il cambio di allenatore sta pian piano digerendo i nuovi dettami tattici. Peccato, comunque, aver salutato una competizione dalla quale Ferrero si aspettava tanto.

Vojvodina-Sampdoria

  • shares
  • Mail