Roma-Milan 1-1 | Video Gol: Rudiger e Kucka (9 Gennaio 2016)

Video Serie A: Roma-Milan 1-1, gol di Rudiger e Kucka. All’Olimpico un pareggio che serve a poco ad entrambe le squadre squadre

[raw content=”

“]

È terminato 1-1 l’anticipo del sabato sera tra la Roma ed il Milan, valido per la 19esima giornata di Serie A. Un risultato che in fondo non è utile a nessuna delle due, ma che potrebbe momentaneamente salvare la panchina di entrambi gli allenatori. In ogni caso il ruolino di marcia resta poco esaltante; il Milan ha vinto una sola volta nelle ultime cinque partite, mentre la Roma ha collezionato un unico successo nelle ultime sette.

Nel primo tempo del match i giallorossi sono partiti bene, imponendosi nettamente sugli avversari grazie ad una buona dose di aggressività. Dopo soli 15 secondi il giovane Sadiq ha sfiorato il gol del vantaggio e al quarto minuto Rudiger ha sbloccato il risultato su azione di palla inattiva. Sempre l’ex Stoccarda ha sfiorato anche il raddoppio al 20esimo sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma si è visto negare la gioia del gol da un grande intervento del giovane Donnarumma che di istinto ha deviato il pallone sulla traversa. La prima frazione di gioco si è chiusa comunque con una netta supremazia giallorossa.

Nella ripresa il Milan ha saputo reagire, approfittando anche delle enormi difficoltà psicologiche che affliggono la Roma. Non appena i rossoneri si sono fatti leggermente più aggressivi, la squadra di casa si è completamente disunita. Il gol di Kucka al quinto minuto della ripresa ha completato l’opera, facendo riemergere tutte le incertezze di una squadra che in questo momento manca prima di tutto di personalità. Neanche per un secondo il pubblico ha sostenuto i suoi dopo l’1-1 incassato abbastanza casualmente sul primo errore difensivo rilevante, anzi: hanno iniziato ad alternarsi cupi silenzi e bordate di fischi per sottolineare qualsiasi errore.

I giocatori, conseguentemente, sono andati nel panico e neanche l’ingresso in campo di Totti ha riportato vera tranquillità. Il capitano avrebbe la personalità per guidare i compagni di squadra. Ci ha anche provato, ma oramai sembra avere ben poco da dare in campo. Il Milan non è comunque riuscito ad approfittare della situazione, sciupando ancora con Kucka il gol del 2-1 e poi colpendo una traversa con un tiro a giro di Bacca.

La dirigenza romanista, comunque, non può pensare di chiudere la stagione con Garcia. Sul mercato, probabilmente, non ci sono grandi alternative ma a questo punto anche una soluzione interna potrebbe avere effetto sull’ambiente. Potrebbe anche essere sufficiente una vecchia gloria, con un’idea di calcio neanche troppo elaborata, per accompagnare la squadra fino al termine della stagione per non ritrovarsi l’anno prossimo con uno spogliatoio ingestibile.