Milik cuore d'oro: paga l'intervento al connazionale Nowak

Napoli - Arek Milik conferma diavere un grande cuore. Il centravanti polacco, ex Ajax, ha infatti inviato in Italia il connazionale Konrad Nowak per operarsi a sue spese. Dopo un lungo stop, Milik è tornato all’attività agonistica, ma proprio di recente è incappato nella rottura del legamento del ginocchio destro.

Pur attraversando un periodo difficilissimo, dunque, Milik ha pensato anche al connazionale che milita nel Gornik Zabrze. Secondo quanto riferisce 'Sportowe Fakty', Nowak è stato invitato da Milik per farsi operare al ginocchio dal professor Mariani, lo stesso che ha sottoposto ad intervento chirurgico per ben due volte il centravanti del Napoli. Nessun problema per le spese, ci pensa lo stesso Milak, che nel frattempo ha iniziato la riabilitazione per tornare in campo il più presto possibile. La tabella prevede un rientro in campo in Primavera.

A differenza del precedente infortunio, stavolta l’ex Ajax dovrà avere maggiore prudenza, perché durante la riabilitazione dovrà mettere sotto sforzo il ginocchio sinistro, operato in precedenza. Allora, il recupero fu quasi miracoloso: dopo 3 mesi Milik cominciò già a correre e nel giro di qualche settimana ancora riuscì a scendere in campo.

milik operazione nowak

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail