Spareggi Mondiali 2018: l'Italia pesca la Svezia

Gli spareggi si giocheranno tra il 9 ed il 14 novembre

Sono stati stabiliti gli accoppiamenti degli spareggi per i Mondiali di Russia 2018, nei quali si sfideranno le migliori 8 seconde classificate della fase a gironi, grazie ai quali verranno assegnati gli ultimi 4 posti ancora in palio per il continente europeo. Gli azzurri di Gian Piero Ventura, arrivati al secondo posto dietro la Spagna nel proprio girone, se la vedranno con la Svezia di Jan Andersson. Gli scandinavi non partecipano ad una fase finale dei mondiali da Germania 2006, mancando la qualificazione a Brasile 2014 perdendo proprio nei play-off contro il Portogallo.

A trascinare la Svezia non c'è più Zlatan Ibrahimovic che ha detto addio alla Nazionale al termine degli ultimi Europei, eppure la Svezia è riuscita comunque ad ottenere risultati importanti nel girone arrivando davanti all'Olanda. L'Italia non perde contro gli svedesi dal 1998 (1-0 in amichevole a Goteborg); dopo questa sconfitta gli azzurri possono vantare un ruolino di marcia di 4 vittorie ed 1 pareggio.

Questi gli altri accoppiamenti: Irlanda del Nord-Svizzera, Croazia-Grecia e Danimarca-Repubblica di Irlanda.

  • shares
  • Mail