Milan-Juventus 0-2: la telecronaca di Pellegatti e Crudeli (Video gol) | 28 ottobre 2017

Il video richiesto non è più disponibile.
Ci scusiamo per il disagio.

Dopo il 4-1 rifilato al Chievo Verona, il Milan questa sera ha dovuto registrare un'altra battuta d'arresto perdendo a San Siro contro la Juventus. Per i rossoneri si tratta della quinta sconfitta in 11 partite giocate; un po' troppe per poter seriamente ambire alle zone alte della classifica. Risultato a parte, la squadra di Vincenzo Montella ha giocato una degnissima partita dalla quale potrà ripartire per vincere match contro avversari più alla sua portata.

Queste le parole di Vincenzo Montella al termine della partita: "Abbiamo giocato alla pari, l'ha decisa un fenomeno. Higuain, certo, che ha fatto due gol pazzeschi, si è girato in un fazzoletto ed è stato bravissimo. A volte bisogna fare i complimenti anche agli avversari, ha fatto due gol da fenomeno. Di Higuain non ne esistono tanti e non in tanti si possono permettere giocatori come lui. Noi siamo una squadra completamente ristrutturata e a parte il quarto d’ora con la Lazio, dove abbiamo preso quattro gol, le altre sono state tutte sfide alla pari. Ma questa è solo una magra consolazione, dobbiamo essere più risolutivi perché gli avversari non ti perdonano e sono cinici".

Milan-Juventus 0-2: le foto

  • shares
  • Mail