Italia-Svezia: i convocati di Ventura, tornano Zaza e Jorginho

Il ct dell’Italia Giampiero Ventura ha diramato l’elenco dei convocati in vista dei playoff Mondiali contro la Svezia. Le novità principali sono i ritorni di Simone Zaza, del “brasiliano” Jorginho e del giallorosso Florenzi. In attacco, si rivede anche il granata Belotti, rientrato dall’infortunio, mentre sono confermati Immobile, Eder e Gabbiadini.

Insomma, il commissario tecnico ha deciso di puntare tutto sugli uomini più in forma del momento per conquistare in extremis un pass per i Mondiali di Russia 2018. Per questo motivo, c’è stato l’ennesimo no a Mario Balotelli, mentre Claudio Marchisio non farà parte della spedizione poiché rientrato da poco dopo alcuni problemi fisici. Per il centrocampista della Juventus, se nei prossimi mesi tornerà a giocare con maggiore continuità, non ci saranno comunque problemi a conquistare un posto nella rosa mondiale.

Fa rumore il ritorno di Zaza, ex centravanti della Juventus che dopo la parentesi sfortunata al West Ham sta giocando e segnando tanto con il Valencia. A centrocampo, dopo le ultime confortanti prestazioni, si rivede anche l’esterno Florenzi, che è stato fuori a lungo per un infortunio serio. Di seguito l’elenco completo dei convocati di Ventura.

Italia-Svezia: i convocati

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa);

Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D'Ambrosio (Inter), Matteo Darmian (Manchester United), Daniele Rugani (Juventus), Leonardo Spinazzola (Atalanta), Davide Zappacosta (Chelsea).

Centrocampisti: Federico Bernardeschi (Juventus), Antonio Candreva (Inter), Daniele De Rossi (Roma), Stephan El Shaarawy (Roma), Alessandro Florenzi (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Insigne (Napoli), Jorge Luiz Frello Jorginho (Napoli), Marco Parolo (Lazio), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Eder Citadin Martins (Inter), Manolo Gabbiadini (Southampton), Ciro Immobile (Lazio), Simone Zaza (Valencia).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail