Portogallo-Marocco 1-0 | Risultato finale | Decide il solito Ronaldo

Portogallo-Marocco 1-0: Ronaldo porta in vantaggio i campioni d’Europa al 4′, i campioni d’Europa soffrono, ma riescono a portare a casa il risultato

Mondiali Russia 2018, Grupo B
LIVE

Portogallo

Ronaldo 4′


1



0

Marocco


POR


95′


MAR

95′


  • 13:31 – Tutto pronto al Luzhniki Stadium di Mosca: tra meno di mezz’ora il calcio d’inizio di Portogallo-Marocco



  • 13:54 – La tensione sul volto di Cristiano Ronaldo a pochi minuti dall’inizio della partita


  • 1”

    Primo pallone giocabile per il Marocco: si parte!


  • 3”

    Buon inizio del Marocco, che sta mettendo in difficoltà i campioni d’Europa in carica


  • 4”

    GOOOOL DEL PORTOGALLO! Cristiano Ronaldo mette a segno la sua quarta rete Mondiale. CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO


  • 8”

    Reazione del Marocco, ma il contropiede viene interrotto dalla difesa lusitana


  • 9”

    Cristiano Ronaldo vicinissimo al raddoppio! Conclusione strozzata, palla di poco a lato


  • 11”

    Percussione offensiva di Amrabat: Fonte devia in angolo


  • 12”

    Sugli sviluppi del corner, Benatia pericoloso di testa, ma l’estremo difensore del Portogallo non si fa trovare impreparato


  • 16”

    Ottima fin qui la prova di Bernardo Silva: il portoghese è un vero e proprio pendolino sulla fascia destra


  • 18”

    Buona iniziativa di Ziyech che entra in area ma viene murato dalla difesa portoghese


  • 20”

    Si continua a giocare su ritmi alti


  • 22”

    Ancora Ziyech pericoloso per il Marocco: il tiro dalla distanza viene controllato da Rui Patricio


  • 25”

    Brutto fallo da dietro di Benatia su CR7: il difensore della Juventus ha rischiato il giallo


  • 26”

    Protesta il Marocco per un presunto fallo da rigore in area portoghese, l’arbitro lascia correre


  • 27”

    Richiamo dell’arbitro per il ct del Marocco Renard: aveva protestato troppo in occasione del presunto rigore


  • 30”

    Il Portogallo fatica a trovare spazi in questa fase


  • 30”

    Il Marocco chiede un altro calcio di rigore per un intervento di Fonte: stavolta sembra esserci qualcosa, ma l’arbitro lascia correre di nuovo


  • 32”

    Punizione di Ronaldo dal limite: la conclusione si infrange sulla barriera


  • 34”

    El Ahmadi ci prova dalla distanza: il tiro del calciatore marocchino finisce in curva


  • 40”

    Primo ammonito della partita: Medhi Benatia


  • 42”

    C’è nervosismo in campo: una trattenuta di William scatena le proteste marocchine, che non ritengono uniforme il metro di giudizio dell’arbitro


  • 45”

    Gioco fermo per uno scontro di gioco tra Willliam e Belhanda, ad avere la peggio il calciatore marocchino


  • 45”

    Si giocheranno 3 minuti di recupero


  • 45’+2′

    Marocco pericoloso: Benatia non trova la deviazione vincente per un soffio!


  • 45’+3′

    Fine primo tempo


  • 14:50 – Buon primo tempo tra Portogallo e Marocco: la differenza la fa fin qui solo la zampata di Ronaldo. Gara equilibrata


  • 46”

    Inizia il secondo tempo: primo pallone per il Portogallo


  • 47”

    Fonte vicino al raddoppio per il Portogallo: l’arbitro ferma comunque l’azione per un fallo in attacco


  • 51”

    Nuova occasione per CR7 dal limite: palla alle stelle


  • 53”

    Marocco sempre molto positivo fino alla trequarti, ma altrettanto confusionario negli ultimi metri


  • 55”

    Ci prova Belhanda per il Marocco: Rui Patricio blocca


  • 56”

    Ancora Rui Patricio decisivo! Il Portogallo ora sta rischiando seriamente di subire il pari


  • 59”

    Dentro Gelson, fuori Bernardo Silva: primo cambio per il Portogallo


  • 60”

    Importante iniziativa di Benatia: la conclusione dello juventino però finisce alle stelle


  • 64”

    Ancora una protesta del Marocco: fallo di mano al limite dell’area, l’arbitro lascia correre


  • 66”

    Continua asfissiante il pressing del Marocco, il Portogallo ormai si difende solamente


  • 68”

    Buona punizione dal limite di Ziyech: la palla però non si abbassa e finisce alta sul fondo


  • 69”

    Cambio per il Portogallo: fuori un deludente Joao Mario, dentro Fernandes


  • 69”

    Cambio anche per il Marocco: fuori Boutaib dentro El Kaabi


  • 74”

    Cross dalla trequarti troppo lungo: Rui Patricio controlla, il Marocco non punge


  • 75”

    Fuori Belhanda, dentro Carcela: secondo cambio per il Marocco


  • 78”

    Ancora un’occasione per il Marocco: Benatia non trova la deviazione sugli sviluppi di un calcio di punizione


  • 80”

    Nuova protesta del Marocco: chiesto un calcio di rigore sugli sviluppi di un corner


  • 81”

    Dirar ci prova praticamente da centrocampo: palla molto alta sul fondo


  • 82”

    Conclusione di Bruno Fernandes dal limite: pallone strozzato e fuori di molto


  • 84”

    Punizione dal limite di Ronaldo: barriera piena, poi c’è un tuffo del portoghese in area che poteva essere sanzionato con l’ammonizione per simulazione


  • 85”

    Terzo cambio per il Marocco: El Ahmadi dentro, Fajr fuori


  • 89”

    Ultimo cambio anche per il Portogallo: dentro Adrien fuori Moutinho


  • 90”

    Salvataggio di Fonte su tiro di Ziyech! Marocco vicinissimo al pari


  • 90’+2′

    Ammonito Adrien Silva tra le fila del Portogallo


  • 90’+3′

    Ancora Benatia pericoloso in area avversaria: palla alta sul fondo


  • 90’+5′

    Finisce qui: Portogallo batte il Marocco che saluta il Mondiale con un turno di anticipo

PORTOGALLO-MAROCCO FORMAZIONI UFFICIALI:

PORTOGALLO (4-2-3-1): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Raphael; William, Moutinho; Bernardo Silva, Joao Mario, Ronaldo; Guedes.

MAROCCO (4-1-4-1): El Kajoui; Amrabat, Da Costa, Benatia, Hakimi; El Ahmadi; Ziyech, Boussoufa, Belhanda, Dirar; Boutaib.

Portogallo-Marocco | Mondiali Russia 2018

Portogallo-Marocco, Mondiali Russia 2018,seconda giornata Gruppo B, 20 giugno ore 14. Secondo match di coppa del mondo per il Portogallo di Cristiano Ronaldo, che dopo il pari al debutto contro la Spagna, cercherà tre punti fondamentali per la qualificazione agli ottavi. Sarà una gara da dentro o fuori sostanzialmente per il Marocco di Benatia, battuto all’esordio dall’Iran: se la selezione africana dovesse essere battuta tornerebbe sostanzialmente a casa. Si giocherà alle ore 14 presso il Luzhniki Stadium di Mosca e rispetto alle formazioni che sono state schierate dai rispettivi ct nel match di esordio, ci saranno delle novità.

Innanzitutto, dalla parte dei lusitani, il ct Santos dovrebbe lanciare dal primo minuto assieme a CR7 il milanista André Silva. A meno di sorprese, i portoghesi si schiereranno in campo con 4-4-2 classico, nel quale un’altra sorpresa potrebbe essere rappresentata dalla presenza dall’inizio di Joao Mario, ex Inter che agirebbe sul fronte sinistro della linea di centrocampo.

Dall’altra parte, Renard proverà a controbattere con una difesa arcigna e un contropiede affidato soprattutto a Ziyech, calciatore che secondo le ultime voci di calciomercato è uno degli obiettivi concreti della Roma. Due i diffidati che in caso di ammonizione salteranno la prossima partita, uno per parte: si tratta di Bruno Fernandes (partirà comunque dalla panchina) ed El Ahmadi.

Portogallo-Marocco | Diretta TV e streaming

La gara tra Portogallo e Marocco, valida per la seconda giornata del Gruppo B dei Mondiali di Russia 2018, sarà trasmessa in chiaro in diretta TV alle 14 su Italia 1 e Italia 1 HD. In streaming, sarà possibile guardare la partita live tramite il sito ufficiale di Mediaset Italia 1 e quello di Sportmediaset da computer, tablet e smartphone.

Portogallo-Marocco | Probabili formazioni

Portogallo (4-4-2): Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; William Carvalho, Joao Moutinho, Bernardo Silva, Joao Mario; André Silva, Cristiano Ronaldo. CT: Santos

Marocco (3-4-3): Munir; Hakimi, Benatia, Saiss; Harit, El Ahmadi, Ziyech, Boussoufa; Belhanda, Kaabi, S. Amrabat. CT: Renard

I Video di Calcioblog

jiohugyojuhyvbhinuygvubhiuhygtgvhiugyvhbyguvhjbyguvhbuygvhugyvuyghiuhbiguyvhb

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →