Francia-Croazia 4-2: highlights e video gol | Finale Mondiali Russia 2018

Francia sul tetto del mondo per la seconda volta nella storia, a 20 anni dal trionfo di Zidane e compagni

Non ci sono state sorprese nella finalissima dei Mondiali 2018: ha vinto la squadra più forte, ovvero la Francia. La formazione di Didier Deschamps è riuscita a vincere la seconda Coppa del Mondo nella storia del calcio francese e l'ha fatto al cospetto di una Croazia sempre generosa, ma anche un po' stanca dopo aver giocato 3 tempi supplementari consecutivi. Anche la Dea Bendata non ha aiutato i ragazzi di Dalic, scesi in campo con l'obiettivo di imporre il proprio gioco, forse anche perché temevano il calo fisico che poi, effettivamente, nel secondo tempo c'è stato, arrivato comunque a risultato già acquisito in favore dei cuginastri.

Dopo un quarto d'ora abbondante tutto di marca croata, la Francia è riuscita a passare in vantaggio al 18esimo minuto del primo tempo grazie ad un'autorete di Mario Mandzukic, autore di una sfortunata deviazione di testa su un calcio di punizione battuto da Griezmann. I croati non si sono scomposti ed al 28esimo hanno agguantato il pareggio grazie ad Ivan Perisic, autore di un bel tiro di sinistro dal limite dell'area.

Lo stesso Perisic, però, è diventato suo malgrado protagonista in negativo poco dopo quando, in area di rigore, ha toccato il pallone con la mano sinistra. L'arbitro ha avuto bisogno del supporto della moviola, ma alla fine ha preso la decisione giusta assegnando un rigore alla Francia che Griezmann non ha fallito. Le squadre sono dunque andate al riposo con la Francia in vantaggio per 2-1; due gol arrivati con un solo tiro nello specchio in 45 minuti. Non male.

La partita è rimasta in equilibrio fino al 59esimo quando Pogba ha trovato il gol della tranquillità con un tiro di sinistro dal limite dell'area; bravo l'ex juventino nella circostanza, ma anche fortunato visto che il pallone gli è tornato tra i piedi dopo un primo tentativo di destro respinto da Lovren. Solo 6 minuti più tardi i transalpini hanno messo il punto esclamativo su questa partita, trovando anche il gol del 3-1 con Mbappé al termine di una rapida ripartenza.

Il match sembrava chiuso ed invece un piccolo sussulto l'ha regalato Lloris al 69esimo, quando ha sbagliato un controllo in area di rigore permettendo a Mandzukic di piombargli addosso e deviare così il pallone in rete per il definitivo 4-2.

Per la Francia si tratta di un successo più che meritato; ha vinto il suo girone e poi ha eliminato Argentina, Uruguay e Belgio, tutte rispedite a casa senza mai andare ai supplementari. Questa Francia ha toccato il punto più alto a Mosca, ma è solo all'inizio di un ciclo; sono infatti tanti i giocatori di talento, molti dei quali ancora giovanissimi.

Grande gioia personale anche per Didier Deschamps, CT non troppo amato dalla critica francese. Deschamps è diventato il terzo ad aver vinto una Coppa del Mondo sia da calciatore (era capitano nel 1998) che da allenatore, eguagliando così il brasiliano Zagallo ed il tedesco Beckenbauer.

Francia-Croazia 4-2: i gol dallo stadio

Francia-Croazia 4-2: Triplice fischio finale dell'arbitro Nestor Pitana! La Francia ha vinto la sua seconda Coppa del Mondo!

Francia-Croazia 4-2: lo juventino Mario Mandzukic ha accorciato le distanze approfittando di un clamoroso errore di Lloris, che ha sbagliato il controllo su un retropassaggio di Umtiti. L'indecisione dell'estremo difensore transalpino ha permesso all'attaccante croato di piombargli addosso e deviare il pallone in rete.

Francia-Croazia 4-1! Rete di Mbappé! Tiro secco sul primo palo, ingannando sia Vida che Subasic che si aspettavano un tiro a giro sul secondo palo.

Francia-Croazia 3-1: ancora in gol la squadra di Didier Deschamps. In rete Paul Pogba con un tiro dal limite dell'area; l'ex juventino è stato fortunato perché il pallone gli è ritornato tra i piedi dopo un primo tentativo respinto da Lovren.

Francia-Croazia 2-1: i 'galletti' si riportano in vantaggio con Griezmann che trasforma un calcio di rigore concesso per un mani ingenuo di Perisic.

Francia-Croazia 1-1: Perisic pareggia i conti con un gran gol di sinistro al 28esimo minuto sugli sviluppi di un'azione da palla inattiva. Molto bello lo schema con il quale la Croazia ha disorientato la difesa francese, permettendo a Vrsaljko di fare da 'torre' sul secondo palo.

Francia-Croazia 1-0: al 18' un'autorete di Mandzukic su calcio di punizione di Griezmann sblocca il risultato in favore della nazionale di Deschamps.

Francia-Croazia formazioni ufficiali:

Francia: Lloris, Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez, Pogba, Kanté, Matuidi, Griezmann, Giroud, Mbappé.

Croazia: Subasic, Vrsaljko, Strinic, Lovren, Vida, Rakitic, Modric, Brozovic, Perisic, Mandzukic, Rebic.

Francia-Croazia | Finale Mondiali 2018

francia-croazia diretta streaming

Francia-Croazia, finale Mondiali Russia 2018, 15 luglio ore 17. Si conclude oggi la Coppa del Mondo che la Russia ha organizzato in maniera impeccabile. Per l’ultimo atto del Mondiale si affronteranno le due formazioni che nell’arco della competizioni hanno avuto più continuità, ma anche un pizzico di fortuna. Da una parte la Francia di Mbappé, Griezmann e Pogba, che può contare comunque su tanti altri elementi di qualità e caratura internazionale, dall’altro una Croazia cinica ed esperta, la classica formazione “rognosa” che non molla mai, esattamente come i suoi alfieri migliori, Modric, Mandzukic e Rakitic.

La finale dei Mondiali 2018 sarà il sesto scontro diretto tra Francia e Croazia con il bilancio che pende nettamente dalla parte dei francesi: tre vittorie, due pareggi e un’affermazione dei croati. Solo in due casi le nazionali si sono affrontate in grandi tornei internazionali, ovvero durante i Mondiali francesi del 1998 e nel 2004, quando la gara valida per la fase a gironi dell’Europeo in Portogallo si concluse con il punteggio di 2-2. A Mosca il pronostico pende tutto dalla parte della nazionale allenata da Didier Deschamps (clicca qui per le quote sulla vincente del Mondiale).

Dirigerà la partita, il fischietto argentino Nestor Pitana. Con lui ci saranno i guardalinee Hernan Maidana e Juan Belatti, mentre il quarto ufficiale di gara sarà l’olandese Bjorn Kuipers.

Francia-Croazia | Diretta TV e streaming

Francia-Croazia, finale dei Mondiali di Russia 2018, sarà trasmessa in diretta Tv alle ore 18 su Canale 5 e Canale 5 HD (505). In streaming, il match che concluderà la coppa del mondo si potrà seguire live gratuitamente grazie ai siti ufficiali Sportmediaset.it e Mediaset.it.

Francia-Croazia | Probabili formazioni

Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Pogba, Kanté; Mbappé, Griezmann, Matuidi; Giroud. Allenatore: Didier Deschamps

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Brozovic; Rebic, Modric, Perisic; Mandzukic. Allenatore: Zlatko Dalić

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail