Video gol, Napoli-Roma 1-1: gol di El Shaarawy e Mertens

Mertens salva Ancelotti nel finale


.

Proprio al 90esimo il Napoli è riuscito a riacciuffare la Roma, che già pregustava la terza vittoria consecutiva al San Paolo. La squadra di Ancelotti ha dominato ampiamente la partita ma ha dovuto faticare tantissimo per riuscire a scardinare il muro eretto dai romanisti, passati in vantaggio al 14esimo minuto con El Shaarawy, bravo a sfruttare un errore di posizionamento della difesa di casa che l'ha lasciato colpevolmente tutto solo al centro dell'area di rigore. La difesa della Roma si è arresa proprio all'ultimo secondo quando Mertens è riuscito a ribadire in rete da pochi passi, sfruttando la traiettoria anomala di un tiro al volo svirgolato da Callejon su un cross dalla fascia sinistra.

Nonostante il risultato finale, che ha fatto nuovamente scivolare il Napoli a -6 dalla Juve capolista, Carlo Ancelotti a fine partita si è detto soddisfatto dalla prova dei suoi: "Sono contento della prestazione della mia squadra, eravamo sotto ma per 90 minuti siamo riusciti a mantenere i ritmi costanti e siamo riusciti a non far giocare la Roma come avrebbe voluto. Le occasioni non sono mancate".

Di Francesco, invece, nonostante la delusione per la vittoria sfumata, a fine gara ha riconosciuti i meriti del Napoli: "Dispiace aver preso gol al 90' ma il Napoli ha meritato il pareggio. Abbiamo avuto difficoltà dopo l'uscita di De Rossi. Nella metà campo loro siamo stati pericolosi ma nel secondo tempo loro ci hanno fatto correre tanto e ci siamo dovuti abbassare un po' troppo".

Foto: Napoli-Roma 1-1

Tabellino: Napoli-Roma 1-1

(Primo Tempo 0-1)

MARCATORI: El Shaarawy (R) al 14' p.t.; Mertens (N) al 45' s.t..

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj (dal 25' s.t. Malcuit), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik (dal 30' s.t. Zielinski), Fabian Ruiz; Insigne, Milik (dall'11' s.t. Mertens) (Karnezis, Daniele, Mertens, Maksimovic, Ghoulam, Diawara). Allenatore: Ancelotti.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas (dal 30' s.t. Fazio), Jesus, Kolarov; Nzonzi, De Rossi (dal 43' p.t. Cristante); Under (dal 20' s.t. Florenzi), Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko (Fuzato, Mirante, Lu. Pellegrini, Schick, Marcano, Coric, Zaniolo). Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Massa di Imperia.

AMMONITI: Dzeko, Nzonzi, Manolas, Olsen e Pellegrini.

  • shares
  • Mail