Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha commentato la campagna acquisti della sua squadra.

Massimiliano Allegri si prepara all’ultima amichevole prima dell’esordio in campionato, ecco le sue dichiarazioni nelle mixed zone dopo l’amichevole di ieri. “In ritiro abbiamo lavorato bene, purtroppo alla prima giornata tra infortuni e squalifiche numericamente ci mancheranno un po’ di giocatori, ma in qualche modo faremo. Ora l’importante è finire la settimana nel migliore dei modi con l’amichevole di domenica contro l’Atletico Madrid, poi da mercoledì quando riprenderemo dobbiamo prepararci al meglio per la partita contro il Sassuolo“.

Paul Pogba

La società è sempre vigile, è normale che da un giorno all’altro non possiamo vendere e comprare tutti i giocatori, però la società ha fatto un ottimo mercato con gli arrivi di Bremer, Pogba e Di Maria e anche Gatti che è un giovane che si sta dimostrando valido. Poi purtroppo c’è stato questo inconveniente con Pogba, ma la rosa è competitiva per affrontare un campionato che sarà di livello più alto rispetto a quello dello scorso anno. Non posso esprimermi su Pogba perché non sono un medico e mi sono affidato a quello che mi è stato detto. È stata presa una decisione e ci saranno queste cinque settimane conservative dove lui lavorerà e speriamo di riaverlo al più presto possibile”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-08-2022


Lazio, Marcos Antonio: “Mi ispiro a Lucas, essere qui è un’allegria immensa”

Mancini: “Vorrei una finale di Champions tutta italiana”