La gara di ieri pomeriggio Hellas Verona-Napoli è stata caratterizzata da diversi episodi incresciosi di stampo razzista.

Non bastava il vergognoso striscione apparso sabato sera all’esterno dello stadio veronese, parrebbe che ieri durante Hellas Verona-Napoli ci siano stati anche diversi corsi razzisti. L’ANSA infatti ha comunicato che la Procura Federale ha aperto un’inchiesta in seguito alle segnalazioni degli ispettori dopo che questi hanno sentito i cori pronunciati dai tifosi gialloblù.

Antonin Barak
Antonin Barak

Su questo episodio possono esserci sanzioni mentre per quanto riguarda lo striscione la giustizia non può intervenire in quanto era posizionato all’esterno dello stadio. Il contenuto dello striscione è stato condannato veementemente da giocatori, scrittori e anche politici; la società veronese ha preso le distanze con una nota sul sito ufficiale.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 14-03-2022


Torino-Inter la moviola: fallimento dell’AIA

Inzaghi: “Approccio sbagliato, abbiamo sofferto la loro aggressività”