Paulo Dybala, attaccante della Roma, ha parlato ai microfoni di ESPN Argentina sull’infortunio e l’arrivo in giallorosso

Paulo Dybala, attaccante della Roma, ha parlato ai microfoni di ESPN Argentina sull’infortunio e l’arrivo in giallorosso. Le sue dichiarazioni:

«Domenica avevo un affaticamento. Era necessario saltare una partita prima di saltare un mese. Per fortuna poi i risultati degli esami sono andati bene. Nazionale? Non volevo mancare. Tutti lavoriamo per andare al Mondiale, poi sarà il ct che farà la lista. Addio alla Juve? Gli ultimi anni non sono stati facili, cambiare aria mi ha fatto bene. Mourinho mi ha chiamato e in pochi minuti ho deciso. Essere protagonista in una squadra così mi aiuta tanto. Mourinho? Di Mourinho mi ha sorpreso l’umiltà che ha, tratta tutti allo stesso modo. Certe volte può dare un’immagine diversa per quello che si vede in campo. Poi l’ho visto anche arrabbiato… Sono molto felice alla Roma, quando uno si trova bene è più facile».

L’articolo Argentina, Dybala: «Juve? Cambiare aria mi ha fatto bene. Ecco cosa penso di Mourinho» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 21-09-2022


Berlusconi: «Sapevo che le qualità del Monza sarebbero venute fuori. Tutti lo chiamano effetto ‘Berlusconi’»

Allenamento Milan: sessione senza i nazionali a Milanello