Voci insistenti provenienti dell’Inghilterra danno lo Special one come candidato alla panchina del PSG.

Il Paris Saint Germain non riesce a convincere Zinedine Zidane ad essere il nuovo allenatore e quindi starebbe provando a percorrere anche altre strade. Il francese in realtà una risposta al club non l’ha ancora data visto che aspetta di capire se può diventare il successore di Didier Deschamps come commissario tecnico della Francia.

Mg Roma 17/02/2016 – Champions League / Roma-Real Madrid / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Zinedine Zidane

Ieri dall’Inghilterra sono rimbalzate voci fortissime che vedevano Jose Mourinho come candidato forte anzi fortissimo per la panchina dei parigini; lo hanno riportato su tutti il The Telegraph e TalkSport. La volontà del portoghese è chiaramente quella di non cedere e di restare a Roma dove si è calato perfettamente e si trova perfettamente a suo agio. I candidati ad essere il tecnico del PSG nella prossima stagione restano Gallardo del River Plate, Galtier del Lille e il sopracitato Zidane; ma non è esclusa una permanenza di Pochettino. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-06-2022


Monza, mercato: Berlusconi vuole mettere 150 milioni di euro

Futuro inglese per Dybala?