Potrebbe essere molto serio l’infortunio accorso a Duvan Zapata, dovrebbe trattarsi di una ricaduta della precedente lesione all’adduttore, ma si teme anche il distacco del tendine dell’adduttore. Nel primo caso lo stop dovrebbe essere di 2/3 mesi ma nel caso peggiore i mesi di stop sarebbero almeno 4 se non stagione finita. L’Atalanta effettuerà in tempi brevi nuovi esami e se è il caso valuterà il tesseramento di uno svincolato.

Duvan Zapata è il secondo giocatore in stagione vittima di ricadute dopo Robin Gosens; lo evidenzia la Gazzetta dello Sport che si interroga sulla gestione dei rientri forse troppo affrettati. La rosea sottolinea come nella settimana precedente alla gara col Cagliari l’attaccante si sia allenato poco in gruppo, soprattutto se si considera la lunghezza dello stop precedente (50 giorni). I dubbi sono tanti e per di più lo staff medico è cambiato rispetto alle passate stagioni; l’infortunio di Zapata potrebbe non essere solo dovuto alla sfortuna.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


Ancora un infortunio per Chiellini

Parapiglia nel finale del derby tra Theo Hernandez e Lautaro Martinez