Animi tesi nei minuti finali di Inter-Milan, d’altronde è normale visto si parla di un derby. A pochissimi minuti dal termine Theo Hernandez commette un fallaccio su Denzel Dumfries e viene espulso; il terzino rossonero attraversa lentamente il campo per uscire e provoca i tifosi dell’Inter. Al fischio finale il francese torna in campo per festeggiare e Lautaro Martinez, già nervoso per la provocazione precedente, tenta di andare faccia a faccia con l’avversario.

Serie A, Milan-Inter 0-3. La fotogallery del 21 febbraio 2021

Si sfiora la rissa con i due che vengono trattenuti a fatica; negli attimi convulsi a qualcuno sembra che l’argentino abbia sputato verso Theo Hernandez. La notizia diventa virale e viene ripresa anche da alcuni siti di informazione, non è escluso un approfondimento dalla giustizia sportiva ma il bordocampista di DAZN Davide Bernardi scagliona il Toro: “Abbiamo rallentato, fermato, zoomato le immagini. Viste e riviste: lo sputo NON c’è, quantomeno non si vede”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


Atalanta in apprensione per Zapata, c’è pessimismo

Serie A, marzo mese della verità con il 100% della capienza negli stadi