Il presidente del Torino Urbano Cairo enuncia tutte le difficoltà che sta incontrando il suo club a fare mercato.

A margine del Trofeo Mamma e Papà Cairo, Urbano Cairo ha parlato del mercato del Torino. “Intanto è arrivato Radonjic, abbiamo acquistato Pellegri e Ricci, Bayeye è un giovane che ha delle potenzialità. E’ arrivato Lazaro che l’Inter pagò 22 milioni, quindi di certo avrà un grande potenziale”.

Gleison Bremer

Sicuramente mancano un centrale difensivo, in quanto abbiamo venduto Bremer, e un centrocampista ma qui abbiamo cose che stanno nascendo. Poi manca come minimo un trequartista, ma vediamo… perché se ci saranno opportunità saremo pronti a coglierle. Lo scorso anno, all’ultimo giorno, facemmo tre cose anche di qualità (Brekalo, Praet e Zima, ndr). Io sono d’accordo con il mister Juric quando dice che le cose non si fanno all’ultimo giorno: ha totalmente ragione. Però il mercato è questo, è strano ed è complicatissimo. Ma siamo qui per fare bene e faremo la squadra“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-08-2022


Juventus: attesa per Kostic che può arrivare a giorni

Juventus: occhi su Depay e Paredes, ma prima le cessioni