Si separano le strade del direttore sportivo Walter Sabatini e della Salernitana, ignoti i motivi della decisione improvvisa.

La Salernitana dopo una salvezza miracolosa targata Iervolino, Sabatini e Nicola, rispettivamente presidente, direttore sportivo e allenatore, annuncia la separazione dal d. s. con un comunicato ufficiale. “L’U.S. Salernitana 1919 e il direttore sportivo Walter Sabatini rendono noto di non proseguire il rapporto di lavoro per la stagione calcistica 2022-2023″.

Ringraziandolo per il lavoro svolto e l’impegno profuso la società augura al direttore Sabatini le migliori fortune professionali”. Si tratta di un vero e proprio terremoto, un fulmine a ciel sereno: non si conoscono i reali motivi dell’accaduto. Si vocifera che presidente e direttore sportivo non si siano trovati d’accordo sulle elevate commissioni concesse agli agenti dei calciatori; questa è la versione riportata anche dal Corriere dello Sport. A questo punto non è così certa neanche la permanenza dell’allenatore Davide Nicola.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 03-06-2022


Cambio in panchina per l’Empoli

Scaroni: “Mi aspetto un passo in avanti del Milan e un mercato coraggioso”