Fabio Capello

Fabio Capello ha commentato le ultime prestazioni agli Europei di Italia e Francia, sottolineando l’importanza del blocco Milan nella Nazionale transalpina.

Sono giorni ormai che sentiamo parlare di blocco Inter della Nazionale di Spalletti che, onestamente, ha certamente mal figurato rispetto a quanto fatto vedere in campionato. Si è parlato dell’assenza di giocatori del Milan nella selezione azzurra ma nessuno, o almeno in pochi, hanno sottolineato quanto bene stanno facendo i rossoneri impegnati con le loro rispettive Nazionali. La Francia, la selezione che conta il maggior numero di milanisti, sta proseguendo senza affanno nella competizione anche grazie alle prestazioni di Theo Hernandez. Fabio Capello,  intervento su ‘La Gazzetta dello Sport‘, ha elogiato con parole al miele le sue prestazioni. Parole di elogio anche per Maignan.

Maignan: il portiere para tutto

Fabio Capello ha speso parole di elogio e stima nei riguardi di Maignan, in seguito alla prestazione maiuscola offerta nella gara degli ottavi di finale vinta contro il Belgio. L’ex allenatore di Milan e Real Madrid ha sottolineato che “per i gol che non segna, ci sono i gol che non subisce. Prima regola: avere un buon portiere. A noi Azzurri non è bastato, alla Francia invece è stato utile. Maignan ha fatto un paio di interventi su Kevin De Bruyne veramente importanti”.

Theo Hernandez
Theo Hernandez

Theo impressionate, blocco Milan decisivo

Fabio Capello ha speso parole di stima anche nei riguardi del terzino rossonero Theo Hernandez. Il suo recupero palla su Carrasco, di maldiniana memoria, ha acceso il tifo rossonero entusiasta di aver in rosa il miglior terzino del mondo. Su di lui ha affermato che vedere “il recupero in scivolata di Theo Hernández su Yannick Carrasco, festeggiato come un gol, mi ha impressionato l’umiltà di Theo, non lo avevo mai visto così”. Ha poi aggiunto che “si può parlare di un blocco Milan che sa essere decisivo per la Nazionale francese”.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 03-07-2024


Milan, Florenzi scaricato da Fonseca: le possibili destinazioni

Milan, Devis Vaquez al Torino: trattativa avanzata, i dettagli dell’accordo