Caso Pogba, il centrocampista della Juventus vittima di minacce e tentativi di estorsione: tutti i dettagli su quello che accade

Franceinfo rivela che una indagine è stata aperta ad inizio agosto in Francia per tentativi di estorsione e minacce verso Pogba, perpetrati da una banda con a capo il fratello Mathias e alcuni vecchi amici d’infanzia.

A rivelarlo sarebbe stato lo stesso centrocampistache avrebbe confessato agli investigatori dell’Ufficio centrale per la lotta alla criminalità organizzata di essere stato “intrappolato” in particolare da amici d’infanzia e da due uomini incappucciati armati di fucili d’assalto. La banda gli avrebbe chiesto 13 milioni di euro e da allora lo ha intimidito più volte, anche a luglio al centro di allenamento della Juventus, dove ha riconosciuto tra gli altri proprio il fratello.

L’articolo Caso Pogba, minacce e tentativi di estorsione: c’entra il fratello proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 28-08-2022


Milan Fiorentina femminile, Panico: «Abbiamo fatto una partita strepitosa»

Pagelle Fiorentina Napoli 0-0: Sottil va fortissimo, Lozano e Jovic deludono – VOTI