Antonio Cassano lascerà il Parma a gennaio. La notizia è riportata oggi dai principali quotidiani sportivi che convengono come l’esperienza ducale del fantasista barese sia ormai agli sgoccioli. Ad ulteriore conferma dell’imminente divorzio, il fatto che la famiglia Cassano avrebbe già disdetto l’affitto della casa che attualmente occupano nel centro emiliano. Dopo il cambio di dirigenza e la cessione del pacchetto di maggioranza da parte del patron Ghirardi, a Parma ci sarà una vera e propria rivoluzione nel mercato di gennaio. Si proverà a rivoluzionare la rosa nella speranza di agguantare una salvezza che al momento sembra molto lontana e non è detto che non venga cambiato anche l’allenatore (si parla di Ranieri o Zola).

L’addio di Roberto Donadoni, fin qui trattenuto dalla vecchia proprietà, sarebbe un ulteriore passo verso l’addio di Cassano: i nuovi acquirenti del Parma vorrebbero cambiare anche guida tecnica per dare una scossa all’intero ambiente e tutti sanno quanto il fantasista sia legato tatticamente e affettivamente all’ex ct della nazionale italiana. Ancora due gare, dunque, poi Cassano e la sua famiglia lasceranno l’abitazione sul Lungoparma per una nuova, l’ennesima avventura.

Le voci più accreditate parlano di un possibile ritorno alla Sampdoria: nelle scorse settimane Cassano ha incontrato il patron Massimo Ferrero a Roma, ma allora si disse che si fossero poste le basi per un ritorno a giugno. Il “figliol prodigo” potrebbe invece rincasare con sei mesi di anticipo, con Bergessio a fare il percorso opposto, approdando ai Ducali. Attenzione, però, al Torino: dopo la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League, il patron Cairo vorrebbe regalarsi ‘Fantantonio’, utilizzabile anche in Coppa e che con la sua esperienza potrebbe dare un importante apporto. Non è tramontata nemmeno l’ipotesi Fiorentina, dove Cassano potrebbe ritrovare l’amico Montella, che già due estati fa fu vicino a metterlo sotto contratto.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-12-2014


Pronostici Serie B 18.a giornata | 13 dicembre : consigli per scommettere

Mondiale per club: il Real Madrid parte per il Marocco, martedì l’esordio