Sono queste le parole del giornalista Stefano Cecchi su Radio Sportiva parla così della prestazione di ieri dell’Inter.

Ecco cosa dice il giornalista Stefano Cecchi su Radio Sportiva, così si esprime sulla prestazione dell’Inter vittoriosa contro il Parma ma anche su Asllani: “Io non condanno l’Inter vista contro il Parma, ci sta che si abbassi un po’ la tensione in partite del genere. Asllani è un po’ un caso per esempio, in Italia facciamo spesso diventare campioni chi non ha ancora i mezzi per esserlo.

Conclude così il giornalista sul giovane centrocampista: “Asllani alla fine ha fatto un solo girone all’Empoli, giocò benissimo ma per giocare nell’Inter ci vuole ben altro. Sei intonato ma sul palco di Sanremo non basta essere intonato, magari diventerà un fuoriclasse tra due tre anni”.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 11-01-2023


Juve, Cagni: «Il Napoli ha dei vantaggi rispetto ai bianconeri»

Jacobelli: “Ieri l’Inter ne ha approfittato per fare ampio turnover”