Conferenza stampa Spalletti, il tecnico del Napoli ha parlato alla vigilia del match contro la Fiorentina: le dichiarazioni

Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match tra Napoli e Fiorentina.

RONALDO – «Chiunque vorrebbe avere le sue maglie. Se lei mi chiede ‘allenerebbe volentieri’? Vorrei vedere quale allenatore eviterebbe una cosa del genere da raccontare per tutta la vita, ma come ha detto il procuratore non ci sono trattative. Parlando con ADL mi ha detto che non ha ricevuto niente di vero e mancano pochi giorni, penso sia difficile chiudere un’operazione simile. E’ il mio pensiero, poi sentite Giuntoli».

OSIMHEN – «Per uno forte come Osimhen il mercato è sempre aperto, si può svegliare il proprietario di turno perché è un grande giocatore. E’ un top, il rischio delle distrazioni del mercato si corre sempre».

NDOMBELE – «Si è allenato un po’ a parte, ma è tra quelli che hanno fatto vedere di essere abbastanza in condizione nell’amichevole. Si vede la mdoernità del suo gioco, il rendersi conto subito di dov’è il vuoto e di dove mettere la palla. Ci farà comodo».

FIORENTINA – «Le difficoltà sono tante, la Fiorentina fa parte di quel condominio di cui abbiamo parlato spesso, Italiano sa fare il suo lavoro e metterci in difficoltà. Hanno impatto fisico, ti vengono addosso, sarà fondamentale muovere la palla e andarsi a inserire negli spazi che si creano, ma le squadre che fanno questo di solito hanno fisicità e un modo di marcare che non non ti permettono di poter riconoscere quegli spazi».

L’articolo Conferenza stampa Spalletti: «Chi non allenerebbe Ronaldo? Ndombele farà comodo» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 27-08-2022


Inter, Inzaghi: “una squadra come la nostra non può prendere gol così”

Pellegatti: «Nuovo nome per il centrocampo del Milan: Joao Gomes»