L’allenatore del Tottenham Antonio Conte non dà certezze riguardo il suo futuro sulla panchina del club londinese.

Antonio Conte lascia diversi scenari aperti riguardo al suo futuro. “Al momento c’è una sola cosa sicura, ho un contratto per un’altra stagione. Ma dopo quattro mesi credo che la società abbia compreso il modo in cui voglio lavorare e io ho compreso quello della società. A fine stagione continueremo a migliorare questa conoscenza reciproca e troveremo la soluzione migliore per entrambi“.

IM_pallone_serie_A_2020
IM_pallone_serie_A_2020

Mi piace lavorare per questo club e lottare per qualcosa di importante. Penso che sia molto importante avere una buona visione perché è quella che serve per avere più possibilità di vincere. Abbiamo dimostrato di aver solo iniziato a migliorare la situazione ma per essere competitivi, forti, per lottare per vincere il campionato o stare fra le prime quattro, abbiamo bisogno di un miglioramento. Secondo me stiamo già crescendo tanto ma in futuro servono altri passi importanti e accompagnare le ambizioni con i fatti, non solo con le parole, per diventare più forti”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 12-03-2022


Tuchel: “Non possiamo fare altro che adattarci ora”

Tuchel: “Resterò al Chelsea sicuramente fino a fine stagione”