Nessuna quarantena per i giocatori di Serie A impegnati attualmente in Coppa d’Africa. La competizione, che vivrà il suo epilogo il 6 febbraio, vanta la presenza di diversi calciatori del nostro campionato. Come riporta TMW non è prevista alcuna misura straordinaria al momento del rientro in Italia per i calciatori provenienti dal nostro Paese, come da accordo tra le autorità statali, sanitarie e del calcio.

I giocatori che sono attualmente impegnati nel continente africano – da Franck Kessié del Milan ad Amadou Diawara della Roma – saranno sottoposti a un rigido monitoraggio ma si potranno allenare e potranno giocare regolarmente. Al momento Camerun, Marocco e Nigeria sono le compagini già qualificate per gli ottavi di finale. Oggi si sono disputate Capo Verde-Camerun, finita 1-1 e il Burkina Faso, grazie all’1-1 contro l’Etiopia, la elimina e conquista il passaggio alle fasi a eliminazione diretta.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 17-01-2022


Tuchel: “Abbiamo avuto problemi con gli attaccanti, Lukaku deve fare meglio”

Coppa d’Africa, si qualifica agli ottavi anche il Burkina Faso