Il centrocampista della Juventus Juan Cuadrado ha rinnovato il suo contratto in scadenza allungandolo di un altro anno.

La Juventus ha comunicato sul proprio sito ufficiale di aver trovato l’accordo per il prolungamento del contratto; ecco la nota del club bianconero. Indissolubile. Aggettivo che indica qualcosa che non si può sciogliere, in senso figurato un legame molto forte. E’ tutto in questa parola il rapporto che lega la Juventus a Cuadrado, e Juan alla maglia bianconera. Qualcosa di forte, che va oltre il campo ed entra sottopelle. Un legame che continua, fino al 2023“.

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli

La storia di Juan in bianconero si costruisce partita dopo partita e minuto dopo minuto: sono ben 18274, per un totale di 262 partite. Cuadrado è ala e terzino, è centrocampista, è cuore e passione, è tecnica e fantasia. Cuadrado è gol (24) e assist (ben 53) da quando è bianconero. Soltanto la scorsa stagione ha fornito 10 assist in Serie A, 17 in tutte le competizioni, record partendo dalla difesa; e ancora a proposito di assist, da quando è alla Juve nessuno, in quanto a numeri, ha fatto meglio di lui. In questa, invece, ha già messo a segno 5 gol, che per lui eguaglia i record datati 2015/16 e 2017/18. Juan è unico, insostituibile. Ed è bellissimo essere ancora insieme, Panita!”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 15-04-2022


Juventus: il problema del riscatto di Kean

Plusvalenze, avvocato Napoli: “Non abbiamo bisogno di questi escamotages”