Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis dà alcuni indizi di mercato in vista della prossima stagione.

Il Napoli ha presentato il ritiro estivo che si terrà come di consueto a Dimaro, è stata l’occasione per ascoltare alcune dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis. “Voi volete sapere chi c’è e chi no per capire se rimangono qui o meno. Potrei fare una carrellata dei calciatori che sono stati nel Napoli in questi diciotto anni e fregarvi. Anguissa sicuramente rimane. Credo possa bastare”.

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis

Con Mertens ci siamo visti, ma dovremmo incontrarci di nuovo. A me sembra inopportuno, da parte di chiunque, mettere pressioni, speranze e delusioni quando si sta ancora giocando perché è concettualmente sbagliato. Se uno è veramente interessato, a fine campionato si parla senza problemi. Il 22 si gioca a La Spezia con 80° all’ombra, poi vediamo nei giorni successivi quando incontrarsi. Con Spalletti ci dobbiamo incontrare molto più spesso per gettare le basi del mercato. Non è che dobbiamo scomparire quando finisce il campionato, siamo una realtà permanente e rispettosa dei ruoli. Il dialogo è alla base di qualunque successo”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 19-05-2022


Molto vicino il primo acquisto della Lazio

Juventus tra Perisic, Pogba e Di Maria