L’allenatore del Sassuolo Alessio Dionisi non vuole che si parli di obiettivi europei per la sua squadra.

Alessio Dionisi ha risposto alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa di viglia del match di domani col Venezia. “Contro i lagunari sarà la partita perfetta per dimostrare se siamo cresciuti o se rimaniamo schiavi dei nostri difetti. Quello più importante è legato al fatto di trovare grandissime motivazioni in partite di cartello e un po’ meno in partite con squadra meno blasonate”.

IM_Berardi_Domenico_2
IM_Berardi_Domenico_2

Ma quella di domenica per noi è una gara determinante, visto che veniamo da un trend positivo: l’obiettivo è proseguirlo. L’Europa? Credo che Carnevali parlasse del futuro, non di questa stagione. Noi dobbiamo pensare a migliorare il percorso fatto all’andata e lo sapremo solo alla fine se saremo cresciuti e se avremo raggiunto questo obiettivo. Per ora mi sembra eccessivo parlare di Sassuolo in Europa“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-03-2022


Tudor: “Non cambieremo modo di giocare dopo la salvezza raggiunta, la Fiorentina è vicina alla Champions”

Mihajlovic: “Domani possiamo salvarci ma l’obiettivo è arrivare tra le prime dieci, possiamo riuscirci”