L’ultimo precedente finito con lo stesso risultato tra la Lazio ed il Milan in Serie A. Tutti i dettagli sulla stagione

Il 4-0 in Lazio-Milan non è una novità e non lo è neanche quando i rossoneri arrivano all’Olimpico con lo scudetto sul petto. É successo anche allo squadrone di Fabio Capello nel 1995 scendere all’Olimpico e vedersi calare un poker senza poter opporre un punto superiore. Ma il Lazio-Milan 4-0 più simile a quello di ieri è quello del 1975-76. Anche in quel caso, due reti per tempo a concretizzare la manifesta superiorità biancoceleste.

A fare la parte di Milinkovic, Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson ci furono anche in quella circostanza 4 marcatori diversi: D’Amico dal dischetto (altra coincidenza), Giordano, Garlaschelli e Badiani. Quella Lazio si sarebbe salvata la giornata successiva, l’ultima di un campionato vissuto col cuore in gola. Quel Milan, invece, in panchina accanto a Rocco aveva un giovanissimo Giovanni Trapattoni, che l’anno dopo alla Juve si vinse scudetto e Coppa Uefa. Vuoi vedere che Pioli se ne va a Torino?

L’articolo Do you remember? Lazio Milan 4-0, Pioli è pronto per la Juve… proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 25-01-2023


Sarri maestro di calcio: «Lazio da 9, annientato il Milan di Pioli»

Pavoletti: «Sogno il ritorno in Serie A con il Cagliari»