Il tecnico dell’Empoli analizza la gara persa contro i bianconeri. I toscani hanno onorato al meglio l’impegno e sfiorato un risultato storico.

I pronostici e i precedenti erano avversi ma l’Empoli ha giocato una grande gara e ha sfiorato il successo. La differenza l’hanno fatta Vlahovic e lo strapotere tecnico dei bianconeri. L’allenatore dell’Empoli Andreazzoli è intervenuto ai microfoni di Dazn nell’immediato postpartita.

Juventus Stadium

“Sono orgoglioso, avevo chiesto ai ragazzi di fare come nel primo tempo, ci hanno creduto fino alla fine. Le situazioni non ci sono state favorevoli, abbiamo raschiato il barile ma spesso non riusciamo a raccogliere ciò che facciamo. Abbiamo la convinzione che possiamo fare bene anche con quelli più dotati di noi, se mettiamo nella gara tutto ciò che abbiamo messo stasera. Quando affronti squadre con una qualità del genere non puoi sperare di non pagare se non riesci a concretizzare quello che crei. A noi succede spesso ma sono convinto che la strada è questa, quella che abbiamo percorso dall’inizio”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 26-02-2022


Empoli-Juve, Allegri: “Per noi la meta è un posto fra le prime 4”

Juric: “I 3 punti mancano da tempo è ora di riconquistarli, sarà una gara tosta. Milinkovic ha la mia fiducia”