[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=2ZaSRQBWEaF4H6cB” frameborder=”0″]

Serata orribile per il Napoli di Rafa Benitez sconfitto 4-2 dall’Empoli di Sarri. Pessimo l’atteggiamento del Napoli fin dai primi minuti della partita; l’Empoli correva al doppio della velocità e in tutto il primo tempo non ha praticamente mai consentito agli ospiti di affacciarsi nella propria metà campo. La prima frazione di gioco si è chiusa sul 3-0 in favore dell’Empoli in virtù dei gol di Maccarone e Saponara (splendido), intramezzati dall’autorete di Britos. Nella ripresa la musica non è cambiata ed il Napoli è riuscito ad accorciare solo grazie ad un autogol di Laurini. L’Empoli non ha commesso l’errore di chiudersi, ma ha continuato a costruire trovando la rete del 4-1 ancora grazie ad un autogol, questa volta di Albiol sugli sviluppi di un calcio piazzato. Nel recupero Hamsik ha fissato il punteggio sul definitivo 4-2, che però l’arbitro avrebbe dovuto annullare per il fuorigioco attivo di Koulibaly, posizionato sulla traiettoria del tiro dello slovacco ad appena un metro o poco più da Sepe. Questa sconfitta complica di molto la rincorsa alla zona Champions; dopo la 33esima giornata la Roma è tornata a +5 e la Lazio a +6.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Empoli Napoli serie-a-20142015 video video serie a

ultimo aggiornamento: 30-04-2015


Empoli-Napoli 4-2 | Risultato Finale: gol di Maccarone, Saponara e Hamsik. Autogol di Britos, Laurini e Albiol

Empoli-Napoli 4-2: la telecronaca di Auriemma e Alvino (Video)