Steven Zhang

Emergono nuove importanti novità circa il futuro dell’Inter e di Zhang. Spunta la data per il rifinanziamento.

Con la scadenza che incombe all’orizzonte, Steven Zhang, presidente dell’Inter, si trova impegnato in una corsa contro il tempo per ristrutturare il debito del club con Oaktree Capital. In questa delicata fase, sono coinvolti anche noti studi legali come Lahtam Watkins, Dla Piper, e Pedersoli-Gattai. Il loro compito è quello di navigare nelle complesse acque del rifinanziamento, con l’ambizione di raggiungere un accordo entro i primi dieci giorni di maggio.

Il nodo del rifinanziamento

Il fulcro della questione risiede nella volontà di Zhang di ottenere una migliore strutturazione del debito esistente con Oaktree Capital. A tal proposito, sono in corso trattative con il gruppo Pimco per l’ottenimento di un nuovo prestito triennale di 400 milioni di euro. L’idea è quella di utilizzare questi fondi per estinguere il debito precedente, cercando così di ottenere condizioni più favorevoli per il club nerazzurro.

Le opzioni sul tavolo

Parallelamente, si apprende che Oaktree ha proposto una soluzione alternativa che consiste nel prolungare di un anno le scadenze del finanziamento attuale. Questa offerta evidenzia una certa apertura da parte del fondo di investimento americano, ma il focus dell’Inter sembra orientarsi verso la ricerca di un’opportunità che possa garantire una maggiore stabilità finanziaria sul medio termine.

Una corsa contro il tempo

La tempistica riveste un’importanza cruciale in questa trattativa. Con l’obiettivo di raggiungere un accordo entro i primi giorni di maggio, le parti coinvolte sono consapevoli che ogni giorno è prezioso. Il contesto non è semplice, e le sfide da affrontare sono notevoli, ma l’impegno messo in campo da Zhang e dai suoi collaboratori dimostra una chiara volontà di garantire un futuro finanziario più sereno per l’Inter.

In questa fase critica, il mondo del calcio osserva con attenzione gli sviluppi della situazione, consapevole dell’impatto che queste decisioni potrebbero avere non solo per il club milanese ma anche per l’intero panorama calcistico italiano. La speranza è che le varie parti coinvolte possano trovare un terreno d’intesa che favorisca gli interessi di tutti, in particolare quelli del club e dei suoi tifosi.

L’articolo Futuro Inter, Zhang: spunta data per il rifinanziamento, Oaktree rilancia proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 01-05-2024


Sacchi: “La prossima stagione si capirà se il ciclo dell’Inter può durare, Inzaghi deve aver voce in capitolo sulle scelte”

Moratti: “Zhang ha fatto tutto quello che doveva, Inzaghi era visto da tutti come non all’altezza”