Rudi Garcia non spegne le polemiche, anzi, torna su quanto successo allo Stadium di Torino due domeniche fa per Juventus – Roma. L’allenatore francese nella conferenza stampa della vigilia della partita contro il Chievo (in programma oggi alle ore 18, con liveblogging di Blogo) ha tuonato:

Per me è stato tutto il contrario di una sconfitta perché abbiamo dimostrato di essere forti, segnando due gol e avendo l’opportunità di farne altrettanti. Sono fiero dei miei giocatori, abbiamo dimostrato non solo forza ma anche personalità. Sulla Juve dico solo una cosa: è stata una vergogna l’accoglienza in tribuna e quanto da noi vissuto in panchina. Inaccettabile.

Sulle dichiarazioni – molto discusse – di Francesco Totti su arbitraggi e Juve, Garcia ha spiegato che “quando il capitano parla deve essere rispettato” perché “è un grande uomo di calcio con valori forti”. E in particolare “ha avuto questo sentimento di giustizia legittimo dopo la partita perché i suoi valori sono stati traditi”.

Poi ancora sulla gara vinta dalla Juve 3-2:

Ho rivisto la partita, tutto il mondo ha visto immagini che parlano da sole. Mi ha colpito che anche il miglior arbitro italiano possa soffrire di una pressione per una gara così, tra due squadre forti e di alto livello. Questa partita mi ha fatto però capire che vinceremo lo scudetto, sono sicuro di questo. Siamo più forti della Juventus e lo dimostreremo in campo. Per questo dobbiamo parlare solo della prossima gara, che dobbiamo vincere.

Quindi l’annuncio che fa il titolo e che, soprattutto, carica (ancora di più?) l’ambiente e mira a responsabilizzare il gruppo. La Roma vincerà lo scudetto:

Prima di affrontare la Juve ero tranquillo, sono molto più preoccupato per la gara di domani, arriva tra il casino mediatico e la prova prestigiosa con il Bayern. Per questo i tifosi dovranno aiutarci, per vincere lo scudetto dobbiamo vincere sempre con un atteggiamento da avere tutta la stagione.

Infine la precisazione. Garcia si dice favorevole all’introduzione della tecnologia nel calcio, ma non del moviola:

Io non ho parlato di moviola ma di tecnologia. Voglio sapere se i gol fantasma sono dentro e con l’attuale tecnologia si può sapere. L’ultima gara ha dimostrato una cosa importante: se nel tennis si può sapere se la palla è dentro o fuori, perché nel calcio non si può sapere se c’è rigore o no… Sarebbe importante per evitare di far polemiche per 14 giorni.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

allenatori notizie personaggi Roma Rudi Garcia video

ultimo aggiornamento: 18-10-2014


Zamparini scatenato: “Platini non sa un c. e gli Agnelli hanno solo preso dall’Italia” – Video

Calciomercato Milan, Galliani: “a gennaio vendiamo”, ecco chi parte