Emanuele Giaccherini nel corso di una diretta sul canale Twitch di DAZN ha ammesso di non vedere di buon occhio la convocazione in nazionale, seppure per ora solo nello stage, di Mario Balotelli; ecco quanto dichiarato. “Non lo avrei mai convocato, ma se Mancini lo ha chiamato un motivo c’è”.

“Secondo me ci sono tanti giovani italiani pronti per la nazionale e che servono più di lui. Era un po’ sparito dai radar, ora gioca in Turchia in un campionato che non è al livello del nostro e di molti altri. Sta facendo bene, ma conoscendolo è sempre quel ragazzo che ha fatto diverse cose negative. Ce lo ricordiamo per l’Europeo del 2012 ma allo stesso tempo anche per tante ‘uscite’ un po’ così”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-01-2022


Mancini: “Stage utile per valutare situazioni, non è mossa della disperazione”

Gravina: “Vorrei lo stop della Serie A prima dei playoff per aiutare la nazionale”