Arrivano nuovi risvolti sul difensore Matthias Ginter: appurato che il tedesco non rinnoverà col Borussia Mönchengladbach pare che il club stia accelerando la sua uscita. L’ultima partita infatti il giocatore è stato in panchina per 90 minuti e, come riporta la Gazzetta dello Sport, a fine gara sia il direttore sportivo Max Eberl che l’allenatore Adi Hütter hanno detto di non voler puntare su di lui.

 

 

Il club vorrebbe guadagnare qualcosa dalla sua cessione, cosa che per forza di cose non è possibile a giugno. I tedeschi vorrebbero un indennizzo intorno ai 5 milioni ma l’Inter, che lo valuta per la prossima stagione, non pensa minimamente di anticipare il colpo. Tra l’altro non è neanche così certo che Ginter vada ai nerazzurri perché potrebbe scatenarsi un’asta dettata dal fatto che il giocatore si libera a parametro zero.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-01-2022


Derby milanese per il giovane difensore dell’Empoli

La Juventus vuole anticipare l’arrivo di Rovella