Robin Gosens ha raccontato questi primi giorni da giocatore dell’Inter aggiungendo particolari sul suo rientro in campo.

Robin Gosens si è raccontato in una lunga intervista a DAZN riguardante anche molti aspetti della sua gioventù; in questo stralcio si parla della sua nuova avventura milanese. “Mi ha colpito molto la grandezza del club. Alla fine sono arrivato dall’Atalanta, una società sicuramente importante, ma se sei all’Inter adesso sei in una squadra molto più grande. È un club storico, mi ha colpito soprattutto la grandezza della società”.

IM_Sede_Inter
IM_Sede_Inter

Alla fine con questo infortunio che ho avuto non voglio dare i tempi perché alla fine l’importante è che sto bene e che sto ritrovando la fiducia. Mi sto allenando bene, sto migliorando giorno dopo giorno e secondo me non manca tanto perché sono già in campo a fare qualcosa. Spero al più presto però dall’altra parte non voglio mettermi sotto pressione perché non serve adesso”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-02-2022


Damiani: “Siamo delusi, Radu doveva giocare in Coppa, Onana non è un fenomeno e Handanovic ha paura”

Nedved promuove il mercato bianconero e illustra le ambizioni della squadra