Le parole del capitano dell’Inter dopo il fischio finale di Torino-Inter, terminata per 1-1.

Un punto d’oro per come si era messa. Ora il Milan è la favorita per il titolo. “Sapevamo sarebbe stata dura, visto come gioca il Torino, e infatti ci siamo anche un po’ adattati, ricorrendo maggiormente a palle lunghe. Abbiamo avuto tante occasioni, per poi trovare il pareggio alla fine. Volevamo vincere”. Così Samir Handanovic DAZN dopo l’1-1 in casa del Torino.

Curva Nord Inter

“L’approccio non ottimale? A volte succede, non sei come vuoi essere emotivamente. Normale poter lasciare qualcosa con la Champions di mezzo, ma il Torino gioca sempre così… Non è facile per nessuno venire qui. Più difficile rincorrere? Non lo so, so solo che il campionato sarà aperto fino all’ultima giornata. Ora abbiamo una settimana per preparare bene la partita con la Fiorentina. Le prestazioni le facciamo sempre, poi a volte segni di più, a volte l’avversario è bravo. Mancano 10 partite, dobbiamo continuare così”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 13-03-2022


Torino-Inter, le pagelle dei nerazzurri

Torino, Vagnati: “Rigore? Doppio errore, prima e dopo la VAR”