Mauro Icardi ieri, mercoledì 19 febbraio 2014, ha compiuto 21 anni; la sua fidanzata, la discussa Wanda Nara, ha pensato bene di omaggiare il suo amato con un video-regalo caricato su Youtube. Un modo romantico per festeggiare l’attaccante dell’Inter. Peccato però che l’iniziativa della showgirl argentina si sia trasformata ben presto in una clamorosa gaffe.

Infatti nel video scorrono molte foto che raccontano la carriera sportiva dell’argentino; si ascoltano anche gli auguri di alcuni amici, familiari e conoscenti del calciatore. Tra di essi anche un uomo che strappa davanti alla telecamera una foto di Diego Milito in quattro parti ed esclama:

Adesso basta Principi, voglio solo Mauro Icardi.

Quell’uomo è uno dei procuratori di Icardi, Pino Letterio. La gag rappresenta senza dubbio una caduta di stile e non è stata particolarmente apprezzata dai tifosi nerazzurri che nei confronti del Principe nutrono un comprensibile sentimento di affetto e riconoscenza per quanto fatto con la maglia dell’Inter negli ultimi anni.

Certo, le parole del suo procuratore confermano l’attaccamento alla maglia nerazzurra da parte di Icardi, voglioso di diventare il punto di riferimento dell’Inter in attacco, vista anche l’età non giovanissima di Milito (che a fine stagione darà l’addio alla Pinetina). Tuttavia è innegabile che si sia trattato di una gaffe, evitabilissima, mentre è ancora da capire se quel gesto abbia avuto conseguenze a livello di spogliatoio e nel rapporto personale tra i due attaccanti.

Per la cronaca, nel lungo video di auguri la Nara ha usato parole molto dolci per il suo compagno definendolo “la mia calma e la ragione di credere ancora nell’amore”. Come saprete, infatti, la modella argentina è reduce dalla fine del matrimonio con Maxi Lopez, che l’avrebbe tradita più volte. Di qui le parole:

Sei entrato nella mia vita in un momento di oscurità.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Gossip Inter notizie personaggi video

ultimo aggiornamento: 20-02-2014


Rassegna stampa 20 febbraio 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Riccardo Grande Stevens: “Buffon non vive più con Alena Seredova, Pirlo con Valentina Baldini da tempo”