Il presidente della Salernitana Danilo Iervolino ha confermato di credere nella salvezza della sua squadra nonostante la brutta classifica.

Danilo Iervolino ha rilasciato un’intervista a margine dell’evento United for the heart; ecco le sue parole su salvezza e lotta Scudetto. “Nell’ultima partita contro la Juve abbiamo incontrato una squadra fantastica con giocatori stellari, per noi non fa testo le ultime tre partite in casa le abbiamo pareggiate e, se contassero i punti come nel pugilato, probabilmente avremmo meritato di vincerle. Abbiamo fatto delle ottime prestazioni, abbiamo quasi sempre segnato più di un gol quindi c’è l’idea di poter far bene nelle prossime partite“.

Io credo nella salvezza, abbiamo messo a bordo una leggenda del calcio come Sabatini, anche lui ci crede; ha trasferito questa energia e questo entusiasmo a me e alla squadra. Abbiamo ancora otto partite, più due da recuperare, per cui ci sono ancora tanti punti in palio, abbiamo la giusta energia e la giusta concentrazione quindi ci crediamo ancora. La mia favorita per lo scudetto? Penso il Napoli, è una squadra compatta. Mi ha impressionato più del Milan, soprattutto Osimhen. Anche il Milan è comunque una squadra stellare. È un campionato molto appassionante e combatteranno fino all’ultima giornata”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-03-2022


Frattesi: “Sassuolo perfetto per iniziare un percorso, Barella…”

Skriniar: “Penso che rinnoverò il contratto con l’Inter, lotteremo fino all’ultimo per lo Scudetto”