L’Inter pareggia a tempo scaduto contro il Torino al termine di una prestazione brutta anche sul profilo del gioco.

L’1-1 maturato ieri sera contro il Torino mette a tacere le voci di un possibile risveglio dell’Inter dopo il successo di Anfield e ridà fiato a quelle che indicano i nerazzurri in grande difficoltà per tutto il girone di ritorno. Il Corriere dello Sport analizza attentamente il rendimento della squadra di Inzaghi sottolineando il suo decimo posto nella classifica del solo girone di ritorno.

3 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte non sono probabilmente un andamento neanche da piazzamento europeo; tra l’altro con quello di ieri salgono a 4 i pareggi consecutivi in trasferta. Inzaghi e Handanovic indicano nella stanchezza per i troppi impegni ravvicinati la causa del calo, ma urge anche ritrovare assolutamente i goal degli attaccanti per riprendere il cammino nella parte alta della graduatoria.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 14-03-2022


Barone: “La Fiorentina non è in vendita”

Torino-Inter la moviola: fallimento dell’AIA