Geoffrey Moncada

Il portoghese sembrerebbe ancora il favorito per la successione di Pioli ma un altro nome sta prendendo forza nelle ultimissime ore.

Il Milan sicuramente cambierà allenatore nella prossima stagione tanto che a Stefano Pioli è già stato comunicato che non siederà sulla panchina rossonera nonostante il contratto in essere fino al 2025. La società non ha comunicato le modalità della separazione ed è ora concentrata sulla scelta del suo successore.

Scelta fatta

Dopo aver contattato Lopetegui ed averlo “mollato” per la riluttanza della piazza, la dirigenza ha valutato Conceicao, Fonseca, Van Bommel e tanti altri; alla fine la scelta dovrebbe essere ricaduto sul portoghese ex Roma. Molti danno per certo che l’accordo col Milan ci sia già ma non tutti sono concordi. Tanto per cominciare oggi è arrivato il comunicato del Lille che ha annunciato il suo addio.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

L’indiscrezione shock

Rai Sport sostiene infatti che il Milan abbia contattato clamorosamente Max Allegri che dopo la vittoria della Coppa Italia ha lasciato la Juventus. Dapprima i bianconeri pensarono ad un licenziamento per giusta causa ma poi qualche giorno fa è stata comunicata la rescissione con buonuscita: insomma Allegri è libero contrattualmente. L’ex Juve ha allenato il Milan dal 2010 al 2014 vincendo anche uno Scudetto. Nei prossimi giorni si capirà se Moncada e D’Ottavio insisteranno con Fonseca o se effettivamente la dirigenza lavorava sotto traccia su profili non menzionati dalla stampa come appunto Allegri.

L’articolo Il Lille annuncia la separazione da Fonseca ma potrebbe non essere lui l’allenatore del Milan, spunta un’indiscrezione clamorosa proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-06-2024


Calhanoglu: “Ho lavorato con Montella al Milan e anche se giocavo in un altro ruolo non ci sono problemi”

Milan: si avvicina la deadline per De Ketelaere, obiettivo evitare minusvalenze, le cifre