Divock Origi è un nuovo giocatore rossonero, arriva a parametro zero e si giocherà il posto inizialmente con Olivier Giroud.

L’ex attaccante belga del Liverpool Divock Origi è ufficialmente un giocatore del Milan, ha firmato fino al 2026: ecco le sue prime parole rilasciate al sito ufficiale dei rossoneri. “Arrivando qui mi sono sentito subito a casa, sono in un club con una grande storia e ora voglio iniziare a conoscere la sua cultura, voglio capire le persone, come vanno le cose qui e fino a ora è stato tutto fantastico. Io amo il calcio, sono un appassionato di calcio e qui ho visto tutto l’entusiasmo che c’era in città quando ho giocato contro il Milan la scorsa stagione; si percepiva tutta l’adrenalina di quella corsa al titolo durata fino all’ultima giornata, si percepiva tutta l’energia che poi si è scatenata dopo tanti anni di attesa”.

Milan esulta scudetto

Si è vista sia la passione della città che la qualità di questa squadra Mi sono preparato fisicamente e mentalmente per essere qui, per poter dare il massimo. È fantastico avere la possibilità di costruire qualcosa insieme. Penso di poter dare molto: passione, felicità, esperienza e speriamo anche gol e assist. Voglio lavorare con i compagni, creare quell’atmosfera all’interno del gruppo, quel rapporto con i compagni e poi scendere in campo e giocare per vincere, perché squadre come il Milan vogliono sempre stare al vertice“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-07-2022


L’Inter ufficializza Bellanova

Pradè spiega il mancato riscatto di Torreira