Stefano Pioli

Ore decisive queste per il futuro della panchina del club rossonero.

Manuele Baiocchini di Sky Sport ha fornito aggiornamento in tempo reale sulla situazione relativa al nuovo allenatore del Milan. “Dunque sono diverse settimane che il Marsiglia vorrebbe Paulo Fonseca. E così il Lille, che gli ha proposto ad inizio settimana il rinnovo di contratto. Lui ha preso tempo, oggi incontrerà il Marsiglia, il Marsilgia gli proporrà un contratto, anche più ricco di quello che gli offrirebbe il Milan, ma Fonseca non ne fa una questione economica ma di progetto. Ha capito che il progetto al Milan è buono, è ambizioso per il futuro, ci sono buone basi per fare un buon lavoro. Vuole tornare a vivere in Italia, gli piace l’idea di venire a vivere a Milano, ed è per questo che Fonseca molto probabilmente prenderà tempo anche con il Marsiglia, o dirà no alla proposta dell’OM, proprio per aspettare il momento giusto per la firma sul contratto con il Milan“. 

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca

La situazione relativa all’attuale allenatore

Nel frattempo il Milan sta trattando la risoluzione di Stefano Pioli, con gli agenti dell’allenatore, anche per non avere due allenatori a libro paga, quindi ci sono un po’ di passaggi formali da completare affinché il Milan possa offrire a Paulo Fonseca un contratto triennale, quindi anche un contratto di una visione a medio termine, un contratto anche buono a livello economico e mettere tutto nero su bianco. Ricordiamo che ci sarà l’amichevole che il Milan giocherà a Perth, in Australia, contro la Roma, fra l’altro ci sarà una patch dedicata ad Agostino Di Bartolomei che ha vestito entrambe le maglie, e dopo quell’amichevole lì, comunque al ritorno dall’Australia, il Milan potrebbe annunciare il nuovo allenatore. Chiaramente stiamo parlando come tempistiche dei primi di giugno”. 

L’articolo Il Milan sta trattando ora la buonuscita con Stefano Pioli, Fonseca aspetta i rossoneri proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 22-05-2024


Milan, la dirigenza incontra Pioli: si tratta la risoluzione del contratto

Buriani: “Fonseca e Conciecao sono bravi ma dipenderà dai giocatori, io non sceglierei nessuno dei due”