Perisic ha deciso di andare via, precisamente al Tottenham raggiungendo il suo mentore Antonio Conte, ecco quanto risparmia l’Inter.

L’addio di Perisic all’Inter è pressoché oramai certo, ha scelto di andare in Inghilterra, precisamente al Tottenham di Antonio Conte e Fabio Paratici.

Accetterà quindi un biennale sulla base di 6 milioni di euro all’anno, rifiutando la proposta di 5 milioni di euro avanzata da Marotta. Proprio al dirigente, dopo la finale di Coppa Italia, il giocatore aveva rilasciato questa dichiarazione: “Il rinnovo? Non lo so, non so ancora. Marotta ottimista? Così non si parla, coi giocatori importanti non si aspetta l’ultimo momento. Anche questo è vero e dovete saperlo.

Nella stagione scorsa il peso di Perisic a bilancio è stato pari a 12,51 milioni di euro. Un valore che è il risultato di una quota ammortamento pari alla cifra di 3.26 milioni di euro con uno stipendio lordo di 9,25 milioni di euro (per uno stipendio netto da 5 milioni di euro). Nella scorsa stagione è stato il terzo giocatore più caro dei nerazzurri, i primi due sono Correa e Barella.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 28-05-2022


Abramovich, addio al Chelsea: “È stato un onore della vita”

Uefa: “migliaia di tifosi che avevano acquistato biglietti falsi”